Ecommerce per la tua Profumeria

14/03/2014

Realizzare Ecommerce per profumi e prodotti di bellezza e incrementare la visibilità online e il tasso di conversione con opportune strategie di Web Marketing Ecommerce.

L'Ecommerce per Profumerie sta conoscendo negli ultimi tempi una forte spinta nelle vendite. Il motivo di questo successo risiede nei consumatori, sempre più a loro agio tra gli scaffali  virtuali; e nelle aziende e nei commercianti che stanno comprendendo le potenzialità di questo nuovo modello di business. La posta in gioco è davvero alta per coloro che non sapranno adeguarsi a questo nuovo stato di cose.

Le persone stanno acquistando sempre di più e sempre più spesso online. La gamma di prodotti acquistati online è sempre più ampia, andando ad includere anche quelle categorie di prodotti cosiddetti "tradizionali"  come i prodotti per la cura e la bellezza del corpo.

Da sempre, per le aziende e i commercianti del settore del beauty e del personal care, il mondo della vendita online è stato visto con dispetto e diffidenza, ma ora il numero di Ecommerce per Prodotti di Bellezza e Cura del Corpo(creme per il corpo, profumi, make-up etc.) è in forte ascesa. 

Ecommerce in Italia

Prima di entrare nel merito della vendita online di profumi e prodotti di bellezza, è opportuno fare un piccolo excursus per descrivere la situazione dell'Ecommerce in Italia.

Dai dati forniti dalla Casaleggio Associati, l'Ecommerce in Italia è in constante crescita, anche nonostante la crisi economica che ha colpito il nostro Paese negli ultimi anni. Come possiamo osservare dal grafico, nel 2012 le vendite online hanno raggiunto e superato i 21 miliardi di fatturato.

Per quanto riguarda le categorie merceologiche più acquistate online nel nostro Paese, la parte del leone la fanno le attività legate al tempo libero (57%), seguito dal turismo (24%), dalle assicurazioni (6%), dall'elettronica (5%), fino ad arrivare ai prodotti per la salute e la belezza (0,3%).

Vendere profumi online

Realizzare Ecommerce per vendere online profumi e prodotti di bellezza, al pari dell'abbigliamento, non è impresa semplice, in quanto si tratta di un settore radicato nella capacità di toccare, annusare, e sperimentare i prodotti all'interno dei negozi. Tuttavia, il comparto dell'ecommerce per i profumi è in forte crescita.

La consegna presso la propria abitazione (spesso gratuita), i resi facili, una selezione dei prodotti più ampia e l'accesso alle opinioni di altri acquirenti sono solo alcuni dei servizi offerti dagli ecommerce di profumerie che hanno creato una valida alternativa all'esperienza in-store.

Gli utenti online sono sempre più confidenti e fiduciosi nei confronti degli shop online. La possibilità di trovare a prezzi più bassi i prodotti che già conoscono (e che quindi non hanno bisogno di provare), o nuovi prodotti che non troverebbero nei negozi, gli spinge sempre alla ricerca di nuove e coinvolgenti esperienze di acquisto.

Alla luce di quanto detto, risulta importante per gli Ecommerce di Profumi e Prodotti di Bellezza, implementare una strategia di Web Marketing Ecommerce allo scopo di migliorare la visibilità dell'offerta e il tasso di conversione degli utenti che atterranno  sullo shop online.

Leggi la nostra case history su Biutìc: l'Ecommerce della Bellezza (leggi l'articolo)