Nuovo provvedimento sull'uso dei cookie.
Previste sanzioni!

09/06/2014

Il Garante della Privacy ha varato un nuovo provvedimento in materia di uso dei cookie di profilazione nei siti web.

In data 4 giugno 2014 il Garante della Privacy con un provvedimento generale  pubblicato sulla Gazzetta ufficiale ha individuato le modalità per informare gli utenti sull’uso dei cookie all’interno dei siti web

I Cookie: una Definizione

I cookie sono piccoli file di testo che i siti web inviano al terminale dell’utente (pc, tablet, smartphone) dove vengono memorizzati dei dati riguardanti le attività degli utenti. Alcune informazioni raccolte dai cookie sono indispensabili (cookie tecnici) per semplificare il processo di navigazione.  Attraverso i cookie, inoltre, sono raccolte anche informazioni che si riferiscono ai gusti, alle abitudini, alle scelte personali degli utenti e che ne permettono la loro profilazione per attività di marketing (cookie di profilazione).

Il Provvedimeto del Garante

Il provvedimento si riferisce principalmente alla seconda tipologia di cookie (cookie di profilazione), sui quali è richiesto un consenso da parte degli utenti alla loro installazione sui propri terminali.

Al fine di semplificare la richiesta di consenso, il garante ha previsto una procedura che consentirà agli utenti di un sito web di manifestare un consenso libero e consapevole in modo semplice e agevole. 

D’ora in poi quando si accede alla home page o altra pagina di un sito web deve comparire un banner ben visibile, in cui sia indicato chiaramente:

  1. che il sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati
  2. che il sito consente anche l’invio di cookie di terze parti
  3. link a una informativa più ampia, con le indicazioni sull’uso dei cookie inviati dal sito, e dove è possibile negare il consenso alla loro installazione
  4. che proseguendo nella navigazione si presta il consenso all’uso dei cookie

Al gestore del sito è inoltre consentito utilizzare un cookie tecnico per tenere traccia del consenso dell’utente e non mostrare il banner con l’informativa nelle successive visite.

Infine, gli utenti possono in qualsiasi momento negare il consenso all’utilizzo dei cookie tramite l’informativa più ampia (vedi punto 2) che deve essere raggiungibile da ogni pagina del sito.

Tempistiche e Sanzioni

Il Garante della Privacy "tenuto conto dell'impatto anche economico della norma" prevede "un tempo di adeguamento di un anno a decorrere dalla pubblicazione della presente" normativa.

Chi non si uniformerà rischia una sanzione da 6.000 a 36.000 euro (art. 161 del Codice). L'installazione di cookie senza il consenso dell'utente prevede invece una multa che va da 10.000 a 120.000 euro

Il supporto di Jusan Network

Jusan Network, da sempre attenta agli aspetti normativi che regolano l’utilizzo dei siti web, si è già mossa secondo le direttrici espresse dal garante, fornendo, a chiunque ne facesse richiesta, il supporto tecnico nell’implementazione di tale procedura su tutti i siti web.

Nello specifico, per ogni sito web andrà implementato:

  • Il banner in linea con la grafica del sito web e realizzato secondo le direttive espresse dal garante e che comparirà nel corso della prima visita degli utenti.
  • Sviluppo della pagina dove è presente: l’informativa più ampia sull’uso dei cookie e la possibilità di negare il consenso all’installazione dei cookie.